Avete mai provato a pedalare sulla neve con una fat bike? Per esperienza posso dirvi che è molto divertente e le località che offrono questo tipo di divertimento invernale sono sempre di più. Ne ho selezionate 7, alcune personalmente testate ed altre frutto di suggerimenti scovati qua e là.

Livigno

A Livigno si può pedalare in fat bike sulla neve direttamente sulla pista ciclopedonale battuta che si snoda per oltre 20 km lungo tutto l’altopiano oppure con escursioni guidate di diversa difficoltà e durata. Tour guidati come il Fat Bike Freeride Tour, sui sentieri e toboga naturali nei boschi, oppure il Fat Bike Enduro Tour, per bikers e sportivi allenati, e il Fat Bike Night Ride, un’escursione notturna in Val Federia con tanto di cena a base di prodotti tipici in baita. Per un’esperienza in fat bike sulla neve a Livigno come quella che ho fatto lo scorso anno (articolo QUI) potete pernottare al Bike Hotel Paradiso e farvi guidare in escursione dalle guide di FatBikeLivigno.

Bormio

Sempre in Alta valle è possibile rivolgersi a Fat Bike Paradise per escursioni in fat bike sulla neve sia di giorno che notturne nella zona di Bormio. Tour guidati come quello che in Val Viola arriva al Rifugio Caricc una bellissima baita del ‘600 ristrutturata che durante tutto l’anno accoglie escursionisti, sci alpinisti e biker con le specialità tipiche valtellinesi. Luca Santini, che da 3 anni organizza escursioni e tour in Alta Valle sia d’inverno che d’estate, con alcuni gruppi organizza anche il pernottamento al rifugio e questo permette il giorno successivo di procedere fino alla Piana del Dosdè. Informazioni su www.bormio.info

Alpe Cimbra

In Alpe Cimbra ci si può avventurare nella zona di Folgaria, Lavarone e Luserna con itinerari studiati apposta per questo tipo di bici, in autonomia o con una guida. Percorsi che uniscono storia, natura e bellezza del paesaggio come il percorso Millegrobbe che tra i pascoli innevati di Malga Millegrobbe conduce a Forte Lusérn, fortezza della Grande Guerra. In Alpe Cimbra è possibile pedalare in fat bike sulla neve anche di sera con escursioni guidate che partono al tramonto, per vivere la bellezza della natura notturna e i giochi di luci della sera. Tutte le informazioni su itinerari, guide MTB e noleggi in Alpe Cimbra QUI.

Comprensorio Pontedilegno-Tonale

Avventure in fat bike anche nel comprensorio Pontedilegno-Tonale dove sono state create due piste riservate esclusivamente alle fat bike, lungo i pendii innevati del Passo Tonale. Le piste per le fat bike si trovano in zona Valbiolo e a fianco della pista Tonalina che dal Tonale scende fino alla fermata intermedia della cabinovia. Tecnobike e le Guide Freelance organizzano escursioni con guida, anche in notturna, e dispongono di un noleggio fat bike a pedalata assistita. Info su www.pontedilegnotonale.com

S. Cristina Valgardena

L’Associazione Turistica S. Cristina organizza escursioni sulla neve in fat bike dal 25 dicembre al 1 aprile 2019. Tour guidati che su sentieri tracciati portano alla scoperta del Monte Pana e dell’Alpe di Siusi e che abbinano degustazione di piatti tipici in baita.  Info e prenotazioni QUI

Val D’Aosta

Snow Bike propone escursioni serali e giornaliere in un contesto unico come quello di Courmayeur e La Salle. Di giorno si parte da Planpincieux (1.580 m) percorrendo la Val Ferret, una delle due valli laterali di Courmayeur; incantevole porta d’ingresso verso la Svizzera con vista sulle Grandes Jorasses, sulla catena del Monte Bianco e sul Col Ferret. Il percorso si snoda lungo la Dora di Ferret, che accompagna dolcemente i ciclisti per un paio d’ore, fino a Lavachey (1.650 m), a circa 5 km di distanza. Info su snowbike.vda.it

Fat bike in Val di Susa

In provincia di Torino si organizzano uscite in fat bike sulla neve con esperta guida di MTB e percorsi adatti a tutti i livelli per provare l’esperienza di pedalare sulla neve delle Alpi del Piemonte. Gli itinerari si sviluppano in Val Chisone o in Val di Susa e vengono scelti in base al livello ed alle condizioni della neve. Informazioni e prenotazioni su verticalife.it

Prima che programmiate la vostra esperienza in fat bike sulla neve, un consiglio: uscite sempre accompagnati da una guida esperta che conosce bene il territorio e le condizioni del tempo. E’ infatti molto importante valutare bene le condizioni climatiche e conoscere bene il percorso che in condizioni di meteo e ghiaccio potrebbe nascondere delle insidie.

Per le vostre pedalate sulla neve vi potrebbe interessare anche: Pedalare in mtb sulla neve: qualche consiglio, un articolo scritto lo scorso inverno dopo un’escursione sulla neve che feci non con una fat bike ma con la mia mountain bike di ordinanza.