Prodotti di bellezza e sport possono sembrare incompatibili tra loro, in realtà vanno a braccetto. E se il make -up è facoltativo e lasciato alla libera scelta personale, ci sono prodotti cosmetici specifici che migliorano l’attività sportiva e in qualche caso la rendono più efficace.

Prodotti cosmetici, creme solari, make-up, trattamenti beauty. Da utilizzare prima, durante e dopo l’allenamento. Chi l’ha detto infatti che allenarsi vuol dire un volto senza trucco oppure niente creme perché la pelle deve respirare?

Fattori come agenti atmosferici, sudore, docce frequenti o sfregamenti possono mettere infatti a dura prova la nostra pelle. Per questo motivo è necessario utilizzare dei prodotti specifici che durante l’allenamento aiutano a ridurre i possibili danni e dopo l’attività fisica ripristinano il naturale equilibrio della pelle.

Tante ore all’aria aperta in bicicletta richiedono in particolare l’utilizzo di una buona crema solare da applicare su viso, braccia e gambe. Come trattamenti post allenamento, non possono invece mancare un bagno doccia adeguato e una crema idratante per ristabilire il naturale film idrolipidico della nostra cute. Magari da abbinare a un bel massaggio defaticante che stimola la circolazione ed aiuta ad eliminare le tossine accumulate nei muscoli, soprattutto se l’ allenamento è stato intenso.

Io stessa faccio regolarmente uso di creme e non rinuncio a un filo di make up anche durante le mie uscite in bici. Ho sempre considerato bellezza e sport due aspetti strettamente legati tra loro.

Quali caratteristiche deve avere un prodotto cosmetico per chi pratica attività outdoor come il ciclismo?

L’ ho chiesto a Yvette Benigni, make up artist specializzata in trucco correttivo, abbellimento fotografico, moda, fashion, insegnante presso MBA Making Beauty Academy.

Durante l’attività fisica, mi dice Yvette,  la pelle deve respirare, quindi è bene evitare quei prodotti che hanno tra gli ingredienti sostanze come parabeni, siliconi e paraffina su base minerale. Per questo motivo prima di acquistare un prodotto è importantissimo leggere la lista degli ingredienti, il cosiddetto INCI, acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients. Per valutare correttamente consideriamo che gli ingredienti sono indicati in ordine di quantità presente nel prodotto. Cosmetici waterproof e long lasting che resistono al sudore sì, dunque, ma devono avere una texture leggera in modo tale che non ostruiscano i pori. Non è detto che i prodotti più cari siano i migliori da questo punto di vista.

Anche le creme solari devono avere una texture leggera che non lascia residui, perché devono proteggere la pelle ma allo stesso tempo permettere ai pori di respirare e trarre tutti i benefici di un’attività fisica all’aperto. Quelle con effetto asciutto e resistenti all’acqua sono perfette.

Così come chi usa abitualmente il deodorante durante l’attività fisica è bene che ne scelga uno antibatterico privo di sali di alluminio cloridrato. Queste sostanze, che si trovano in molti deodoranti in commercio, limitano la funzionalità dei pori della pelle e interferiscono col suo naturale processo di traspirazione.

Cosa usare dopo l’allenamento

Per quanto riguarda infine i trattamenti post allenamento, suggerisce Yvette,  per il viso sono ottimi l’olio di rosa Mosqueta e l’olio di Argan puro 100%. Sono prodotti leggeri e ne basta una piccola quantità per ottenere l’effetto desiderato. Aiutano a lenire gli effetti di sudore, vento e sole.

L’olio di rosa Mosqueta ha proprietà lenitive e rigeneranti ed è particolarmente indicato per idratare le pelli secche e arrossate.

L’olio di Argan svolge un’azione elasticizzante senza lasciare l’effetto unto sulla pelle, ideale per l’idratazione soprattutto dopo un’esposizione al sole.

Detto questo la scelta del prodotto più adatto rimane comunque individuale e deve seguire le esigenze personali in base alle caratteristiche della propria pelle, che può essere grassa, secca o mista.

Bellezza e sport è un’accoppiata vincente se seguiamo i giusti consigli e scegliamo consapevolmente.

 

Yvette Benigni, oltre ad essere una make up artist è anche insegnante di Yoga e la trovate su Instagram 

  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    31
    Shares