Doppio appuntamento il prossimo mese di giugno per pedalare tra le Dolomiti senza traffico motorizzato. Il primo sarà il Dolomites Bike Day in programma domenica 16 giugno, il secondo appuntamento sarà il tradizionale Sellaronda Bike Day che avrà luogo sabato 22 giugno.

Due iniziative che consentiranno agli appassionati di conquistare in bicicletta le suggestive strade e i mitici passi dolomitici, un vero e proprio paradiso per gli amanti di questo sport. Vediamo nel dettaglio in cosa consistono i due eventi.

Dolomites Bike Day – 16 giugno

Alla sua terza edizione il Dolomites Bike Day si presenta da quest’anno come il bike day più lungo del mondo. Oltre alle strade comprese tra Corvara, Campolongo, Arabba, Pieve di Livinallongo, Falzarego, Valparola, San Cassiano e di nuovo Corvara, da quest’anno il Domolomites Bike Day comprende anche i passi Pordoi e Fedaia.

Domenica 16 giugno gli appassionati di bici avranno dunque a disposizione 5 mitici passi di montagna e ben 108 km di strade da percorrere nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO. Il Bike Day più lungo d’Europa sarà l’occasione perfetta per pedalare sui passi che hanno fatto la storia del grande ciclismo scegliendo liberamente il percorso che più si addice alla propria preparazione. I passi Pordoi, Fedaia , Falzarego, Valparola e Campolongo saranno per l’occasione chiusi al traffico motorizzato. Dalle ore 9.00 alle 15.00 le strade che collegano le valli ladine Val Badia, Livinallongo, Fassa e Ampezzo saranno riservate ai ciclisti.

Il Dolomites Bike Day è evento non competitivo, ad accesso libero e senza iscrizione per ciclisti di ogni livello. (fonte www.dolomitesbikeday.it)

Sellaronda Bike Day – 22 giugno

Sabato 22 giugno sarà la volta del Sellaronda Bike Day, durante il quale il classico anello ciclistico (Sella, Gardena, Prodi, Campolongo) sarà chiuso al traffico motorizzato dalle ore 8.30 alle 15.30. Giunto quest’anno alla sua 14a edizione L’evento permetterà agli appassionati delle due ruote di compiere il giro dei quattro passi in assenza di automobili e gas di scarico.

Per partecipare al Sellaronda Bike Day non serve un’iscrizione ed ognuno parte dalla valle di sua preferenza, dall’Alta Badia, dalla Val Gardena, dalla Val di Fassa o da Arabba. Non c’è alcun limite di partecipanti ed ognuno può pedalare come e fino a quando se la sente. Ammirare i panorami dolomitici, godersi una sosta sui passi e nei paesi di montagna lungo il percorso, pedalare in compagnia: il Sellaronda Bike Day è una gita collettiva su due ruote.

Il giro di ca. 53 km porta sui passi Gardena, Sella, Pordoi e Campolongo e presenta un dislivello complessivo di 1600 metri.

Si consiglia di compiere il giro in senso antiorario. (Fonte: altabadia.org)

 

Grazie alla chiusura delle strade ai mezzi motorizzati questi due eventi saranno l’occasione perfetta per provare l’emozione di pedalare sulle strade che hanno fatto la storia del ciclismo, protagoniste del Giro d’Italia e della Maratona dles Dolomites.

dolomitesbikeday.it

sellarondabikeday.com

Foto di anteprima: sellarondabikeday.com