È iniziata Milano Bike City, la settimana dedicata alla bicicletta con una serie di eventi e iniziative in programma a Milano e dintorni dal 14 al 22 settembre. Come l’Idroscalo Bike Day che si è svolto questa mattina, promosso da Gruppo CAP, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano e main sponsor del Parco. Obiettivo: scoprire, o riscoprire, le bellezze dell’Idroscalo, il mare di Milano, con una pedalata aperta a tutti. Ospite d’eccezione: Federica Fontana, showgirl e sportiva. Una vera “biciclettara”, come mi ha raccontato, che usa quotidianamente la bicicletta per i suoi spostamenti urbani e ama fare giri in mountain bike quando è in montagna per vacanza e relax.

federica fontana

Un giro adatto alle famiglie che ha toccato diversi punti di interesse: dalle installazioni del percorso artistico, all’area del wakeboard, all’onda per fare surf e l’isola delle rose, al percorso running.

Percorso completamente pianeggiante, fondo misto con tratti in sterrato, ancora una volta la gravel bike si è rivelata la bici adatta.

Nuova segnalatica per il percorso running

idroscalo

Un’area verde frequentata anche da tanti runner che possono sfruttare 6,3 km di percorso interamente tracciato. È, infatti, stata recentemente ultimata da parte di Città Metropolitana e Gruppo CAP la segnaletica lungo il percorso running all’interno del parco Idroscalo. Una segnaletica, leggibile direttamente per terra, presente ogni 200 metri. Un percorso ideale per correre lontano dal traffico. Una parte di questo percorso consente di correre tra gli alberi, mentre la maggior parte del tracciato si affaccia direttamente sul bacino idrico. Diversi i punti d’acqua tra cui le due case dell’acqua, realizzate anch’esse da Gruppo CAP e poste strategicamente lungo l’anello (una dietro le Tribune, proprio in mezzo al verde, l’altra lungo la riviera est, zona bosco), oltre a tutta una serie di fontanelle attive all’interno del parco.

idroscalo

Gruppo CAP

Il Gruppo CAP è la realtà industriale che gestisce il servizio idrico integrato sul territorio della Città Metropolitana di Milano secondo il modello in house providing, cioè garantendo il controllo pubblico degli enti soci nel rispetto dei principi di trasparenza, responsabilità e partecipazione. Attraverso un know how ultradecennale e le competenze del proprio personale coniuga la natura pubblica della risorsa idrica e della sua gestione con un’organizzazione manageriale del servizio idrico in grado di realizzare investimenti sul territorio e di accrescere la conoscenza attraverso strumenti informatici. Per dimensione e patrimonio il Gruppo CAP si pone tra le più importanti monoutility nel panorama nazionale. Nel 2017 si è aggiudicato il premio assoluto Top Utility come migliore Utility italiana.

Milano Bike City

Milano Bike City

Milano Bike City continua fino al 22 settembre con un programma fitto di appuntamenti tra cui esperienze attive in bicicletta, incontri e mostre. QUI il programma completo.