Home BIKELIFE Il Martesana Van Vlaanderen mi è piaciuto!

Il Martesana Van Vlaanderen mi è piaciuto!

di Paola Brazioli

Mi è piaciuto lo spirito dell’evento. “Un giro in compagnia come dev’essere” ha scritto qualcuno su Facebook. E così è stato.

Non nascondo la mia disaffezione alle gare. Non so se si tratta di un processo irreversibile oppure temporaneo, ma ora è così e ne prendo atto. Anche per questo motivo sono sempre più alla ricerca di esperienze alternative, dove non conta tanto la prestazione, la prova personale, ma l’esperienza appunto, il viaggio. Esperienze in cui la bici non è altro se non un fantastico mezzo per vivere emozioni, conoscere luoghi e frequentare persone.

20160402_120020Una di queste occasioni l’ho vissuta oggi, partecipando alla prima edizione del Martesana Van Vlaanderen. Come ben sottolineato dall’organizzazione, non era una gara, non c’è una classifica, nessuna indicazione stradale, nessun servizio d’ordine, ma solo traccia .gpx, roadbook e, aggiungo, collaborazione tra i partecipanti, assolutamente necessaria per seguire correttamente il percorso. In poche parole tutto il contrario di quello che succede in una qualsiasi manifestazione con classifica finale.

Lo spirito era in perfetto stile gravel, si sono viste bici di ogni tipo: da corsa, d’epoca, ciclocross, mtb. Qualche esemplare in realtà un po’ difficile da catalogare. Proprio perchè lontani dallo spirito agonistico, un contesto in cui non è sicuramente importante avere un mezzo performante, ma arrivare comunque alla fine…con qualsiasi mezzo mi verrebbe da dire!

Partenza libera da Inzago (MI) ore 8.00, abbiamo percorso 100 km seguendo il Naviglio Martesana e l’Adda fino a Imbersago con molte deviazioni e 18 muri da affrontare. A pensarci bene per me è la terza escursione da queste parti in venti giorni!

Alla fine il Garmin mi segnala circa 750 m di dislivello positivo contro i 1000 dichiarati dall’organizzazione. A causa di un errore nel percorso purtroppo è vero abbiamo saltato uno dei 18 muri, ma non mi spiego comunque questa differenza. Poco importa. Divertimento, amicizia, 5 ore in bicicletta mi bastano. In compagnia di amicizie consolidate e nuove conoscenze. Soprattutto questo è quello che mi porto a casa oggi.

Se volete ulteriori informazioni sul percorso e la manifestazione potete consultare la pagina Facebook del Martesana Van Vlaanderen oppure la relativa sezione sul blog dell’ideatore dell’evento www.giopirotta.it.

 

20160402_134307

20160402_135906

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitici, anche di terze parti, necessari al funzionamento del sito ed al miglioramento dell’esperienza di navigazione dell’utente. Continuando la navigazione sul Sito l’Utente acconsente all’uso dei cookie. Accetto leggi di più