Home IN BICI Loano Outdoor: 180 km di itinerari tra mare e montagna

Loano Outdoor: 180 km di itinerari tra mare e montagna

di Paola Brazioli

La Liguria “terra leggiadra” come scriveva il Cardarelli, terra da sempre divisa fra il mare e l’entroterra è sempre più terra dell’outdoor e del turismo attivo. Una palestra a cielo aperto per gli appassionati di trekking. corsa, walking, trail, ciclismo e mountain bike.

Dai single track di Finale Ligure, alle strade storiche che hanno scritto la storia della bici da corsa, alla ciclabile della Riviera dei Fiori (Sanremo), c’è solo l’imbarazzo della scelta per chi ama pedalare. Ora si aggiunge un altro tassello, che rende l’offerta ancora più vasta: i sentieri intorno a Loano (SV).

Nell’ambito di una strategia di sviluppo turistico che vuole ampliare l’offerta del territorio, lo scorso weekend il comune di Loano ha presentato anche grazie alla collaborazione con Soul Running il progetto Loano Outdoor a giornalisti e blogger arrivati da 5 paesi europei oltre che dall’Italia.

Il progetto, nato un anno fa per promuovere il selvaggio e affascinante entroterra loanese, propone 180 chilometri di itinerari da percorrere a piedi (15 sentieri) con diversi livelli di difficoltà (dal percorso turistico all’ultra trail) e 85 km per le attività in mountain bike (4 percorsi) percorribili con ebike o con bici muscolare.

Prima della presentazione ufficiale con la conferenza del pomeriggio nella Sala Consiliare presso il Palazzo Doria, l’evento prevedeva nella mattinata delle escursioni gratuite di trekking, trail running, mountain bike e un contest fotografico.

Io ho avuto il piacere di uscire in mountain bike per il tour guidato di 25 km e quasi 900 m. di dislivello positivo tra i sentieri sopra Loano e Pietra Ligure.

Per l’occasione dotata di una bici elettrica biammortizzata (marca KTM), in compagnia delle guide Roberto e Marco dell’Associazione sportiva Outdoor Thunder  il nostro gruppo di biker raggiunge prima i laghetti di Verzi, bacini d’acqua naturali lungo il corso del torrente Nimbalto, e successivamente il Rifugio Pian delle Bosse (841 m. s.l.m.).

Arrivati al Rifugio, guardandomi intorno istintivamente penso “E’ la prima volta che raggiungo un rifugio vista mare!”.

Il tempo di bere dell’acqua – che Roberto dice ringiovanisca di 20 anni! – presso il rifugio troviamo i “colleghi” che si stanno cimentando nel trail running sui bellissimi sentieri della Maremontana, e ci godiamo il ristoro preparato per l’occasione con formaggi, salame e crostata. In poche parole sembra proprio di essere in un rifugio di alta montagna.

Se in salita abbiamo percorso sentieri piuttosto ampi da vero tracciato marathon, la cui unica difficoltà poteva essere in qualche tratto la pendenza di tutto rispetto, in discesa tornando verso Loano scegliamo un’alternativa più impegnativa con passaggi stretti e roccia…e quasi mi sento un’endurista nata 🙂 . All’orizzonte il mare si mostra come un dolce miraggio.

I sentieri nel territorio di Loano percorrono in lungo e in largo le valli dominate dal Monte Carmo coi suoi 1.300 mt di altitudine. Proseguendo più verso l’entroterra si può raggiungere il Colle del Melogno da dove partono centinaia di trail per gli appassionati del freeride e dell’enduro.

Potete farvi un’idea della bellezza di questi sentieri guardando il video “Loano Outdoor, enjoy your passion”, che riassume lo spirito del progetto Loano Outdoor tra panorami mozzafiato e la passione per lo sport a contatto con la natura:

 

Per rendere meglio fruibile la rete di sentieri il progetto Loano Outdoor ha previsto sui tracciati una cartellonistica con testi bilingue che consentirà di orientarsi, mentre sul lungomare in Orto Maccagli l’installazione di un cartellone con tutti gli itinerari e un QR Code con cui si possono scaricare i percorsi.

Ma la vera innovazione all’interno del progetto è l’ APP “Loano Outdoor” disponibile sia per iOS sia per Android. Questa applicazione consente di visualizzare sul proprio dispositivo tablet o smartphone la cartografia e le informazioni relative alla rete sentieristica del comune. Permetterà dunque di seguire il percorso più idoneo per lunghezza, difficoltà, aree di interesse.

L’APP ha la particolarità di funzionare anche in condizioni di assenza di segnale internet – condizione probabile durante la percorrenza di sentieri lontani dal centro abitato – e di consentire la visualizzazione e percorrenza del sentiero in modalità soggettiva (simile al servizio Street View di Google).

Tale funzionalità è possibile grazie al rilievo effettuato tramite fotocamere con panoramiche a 360 gradi unite a strumenti GPS per la rilevazione della posizione.

Uno strumento dunque validissimo per sfruttare al meglio l’offerta outdoor di Loano, per percorrere i bellissimi itinerari dalla spiaggia al Monte Carmo tra colline a picco sul mare e panorami mozzafiato.

E dopo qualche ora di svago in sella alla nostra mountain bike sui sentieri “scogliera” “castagna” “cabanun” o “le nevriere”, ci aspettano un po’ di relax in spiaggia e una cena in riva al mare.

Link utili

loanoperlosport.it

www.visitloano.it

 

Gallery

Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loano OutdoorLoanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017Loanoutdoor_27052017

Potrebbe interessarti anche

2 commenti

Dario 31 Maggio 2017 - 12:39

Può essere che ci sia l’App x iOS, ‘loano outdoor’, però non la si trova ne su iphone ne su ipad…

Rispondi
paolabgood 31 Maggio 2017 - 15:57

E’ già disponibile x android, mentre x iOS è in fase di rilascio e sarà disponibile a breve

Rispondi

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito web.

Bike Habits

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitici, anche di terze parti, necessari al funzionamento del sito ed al miglioramento dell’esperienza di navigazione dell’utente. Continuando la navigazione sul Sito l’Utente acconsente all’uso dei cookie. Accetto leggi di più