Home NON SOLO BICI Wir Trail Experience: una giornata dieci e lode con Women in Run Milano

Wir Trail Experience: una giornata dieci e lode con Women in Run Milano

di Paola Brazioli
wir trail experience

Metti un giorno con le Women in Run, metti il primo trail di stagione e che c’è pure la neve – non tanta ma quel che basta per rendere tutto così tremendamente invernale – ed ecco servita un’esperienza speciale. Quella che ho vissuto sabato scorso all’evento Wir Trail Experience con Luca&Karen.

Si è trattato dell’ultimo appuntamento mensile del 2017 di avvicinamento al fantastico mondo del trail running organizzato da Women in Run Milano col supporto di Luca Guglielmetti appassionato ed esperto di trail running nonché compagno nella vita di Karen Pozzi, sport blogger e fondatrice del blog www.karenpsport.it.

La location è a me molto nota. La partenza è infatti all’Alpe del Viceré e la destinazione è il Rifugio Riella (1.275 m.). In poche parole lo stesso percorso che ho fatto in notturna qualche giorno fa con amici (QUI il racconto), con l’unica differenza non banale che questa volta chi vuole raggiungerà il rifugio passando dalla cima del Monte Palanzone (1.436 m.).

Con me anche mio marito Franco, bellissimo condividere con lui queste esperienze! Alla partenza per il Wir Trail Experience sono quasi emozionata. Non c’è motivo perché la corsa in programma non è una gara e il passo è libero, ognuno secondo le proprie possibilità. Ma trovarmi così in mezzo ad altri podisti mi ha fatto per un po’ rivivere i tempi del triathlon quando più o meno seriamente partecipavo anche a gare di corsa: dalle campestri alle 10 km del circuito Corrimilano fino a qualche mezza maratona.

Sabato alle 10.30 puntuali si parte. Dall’ Alpe del Viceré alla cima del Monte Palanzone è tutta salita. Per questo motivo alla vigilia immaginavo che per me sarebbe stato un alternarsi di corsa e camminata e invece…  Fino al bivio per il Monte Palanzone ho sempre corso anche sugli strappetti più impegnativi. Camminando sarebbe stato bello comunque, ma riuscirci correndo ha tutto un altro sapore!

Corsa continua interrotta solo da qualche pausa per compattare tutto il gruppo e fare delle foto. Già, le foto!

La giornata infatti promette bene anche dal punto di vista “fotografico”. Cielo grigio, neve, il sole che illumina in lontananza le alpi e per contrasto l’outfit tutto colorato dei partecipanti.

Oltre ad essere il mio primo trail di stagione, è anche la prima volta che raggiungo la cima del Monte Palanzone. L’ultimo tratto è un vero e proprio vertical. Impossibile non fermarsi a prendere fiato ma soprattutto ad ammirare il panorama: 360° di puro stupore sulla pianura, le prealpi e le alpi.

Tutto così bello che anche il freddo, quello vero quello da temperatura sotto zero, sembra meno freddo.

A seguire sosta al Rifugio Riella, il tempo di scaldarsi un po’ e poi giù tutti insieme fino all’Alpe del Viceré dove ci attende il pranzo presso La Nuova Locanda del Viceré.

Una giornata dieci e lode. Un grazie particolare agli amici Karen e Luca.

Quando pensi che ormai le hai provate tutte, ecco che salta fuori l’esperienza da album dei ricordi.

Gli appuntamenti Wir Trail Experience continueranno anche nel 2018. Aggiornamenti e info su:

www.womeninrun.it

 

Gallery

[fusion_gallery image_ids=”12810,12808,12807,12806,12805,12804,12802,12801,12800,12799,12798,12797,12796,12809,12795″ layout=”” picture_size=”” columns=”” column_spacing=”10″ hover_type=”” lightbox=”yes” lightbox_content=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””][/fusion_gallery]

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitici, anche di terze parti, necessari al funzionamento del sito ed al miglioramento dell’esperienza di navigazione dell’utente. Continuando la navigazione sul Sito l’Utente acconsente all’uso dei cookie. Accetto leggi di più