10 eventi gravel da non perdere nel 2020

eventi gravel

Un fenomeno in crescita, un modo di pedalare che piace sempre di più anche alle donne. Parliamo del fenomeno gravel e delle gravel bike, biciclette adatte a percorrere anche strade bianche e tratturi, più confortevoli rispetto ad una bici da corsa, più leggere e scorrevoli rispetto a una mountain bike, idonee anche per il bikepacking. In poche parole più vicine al concetto di viaggio e cicloturismo, piuttosto che a quello di performance e gara.

Gravel bike vs bici da corsa, quali le differenze

Un modo di pedalare d’altri tempi, quando le strade per lo più non erano asfaltate e andare in bicicletta in qualche caso poteva sembrare un’impresa. E di imprese ad hoc per gli amanti del gravel ce ne sono diverse in giro per l’Italia. Ho selezionato 10 eventi gravel in programma nel 2020. Con caratteristiche e difficoltà diverse, ma con un elemento in comune: il piacere del viaggio alla scoperta del territorio in sella a una bicicletta.

Gravel dei Mulini

Data: 15 marzo 2020. Luogo: Caorle (VE). Due i percorsi previsti: corto di 90 km e 120 m. di dislivello positivo; lungo di 165 km e 280 m. di dislivello positivo. Entrambi portano alla scoperta di mulini e borghi di altri tempi del nordest veneto, tramite strade sterrate, boschi, ciclabili e strade secondarie. Tra i punti di interesse il mulino di Belfiore risalente al XV secolo e la maestosa abbazia benedettina di Santa Maria in Sylvis del VII secolo. Link ufficiale.

Bidonrace Divide 2.2

Data: 28 marzo 2020. Luogo: Turate (CO). Con un percorso di circa 280 km e oltre 4.000 metri di dislivello totale da svolgersi in due giorni, questo evento bikepacking organizzato da Bidonrace si pone come uno dei più duri del genere. Pianura, paesaggi urbani e saliscendi tra le province di Como, Varese, Monza e Brianza, Milano, Lecco, Canton Ticino fanno da sfondo all’edizione 2020. Allo studio un percorso intermedio, per chi ha voglia di pedalare ma non è abbastanza allenato da affrontare il percorso lungo di 280 km. Link ufficiale.

La Spoleto Norcia Gravel

Data: 5 aprile 2020. Luogo: Scheggino (PG). Tre i percorsi previsti per questa ciclo-escursione che si svolge su terreni misti asfaltati e sterrati, con pendenze regolari e senza passaggi tecnici in fuoristrada: 97 km, 72 km, 34 km. Anche in questo caso non è una gara, non c’è classifica ed è un’ottima opportunità per visitare luoghi non attraversati dalla Spoleto-Norcia in mtb che si svolge a settembre. Il percorso lungo di 72 km conta un dislivello positivo di 1.550 m. Link ufficiale.

Veneto gravel

Data: 18 aprile. Luogo: Piazzola sul Brenta (PD). Evento unsupported, un’avventura in bici attraverso la natura, i paesaggi, campagne, colline e città venete. Numerosi i luoghi di interesse attraversati dal percorso che misura 690 km e un dislivello positivo di 3.700 metri. Tra questi la ciclabile della Valsugana, Feltre, il Lago di Santa Croce, Conegliano, Jesolo, il Sile, Treviso, la risalita dell’Adige, Verona e poi i Colle Berici, Vicenza e di nuovo Piazzola sul Brenta. Link ufficiale.

Nova Eroica

Data: 26 aprile 2020. Luogo: Buonconvento (SI). Si tratta di una Gravel Granfondo, come dichiarato dagli organizzatori, “più di una gravel, non solo granfondo”. Diversa dunque da altri eventi gravel, con i suoi ristori in stile Eroica, Nova Eroica è aperta a bici da strada, gravel e ciclocross. I suoi cinque percorsi portano alla scoperta delle strade bianche della Toscana e non mancano anche momenti di sana competizione con i tratti cronometrati del percorso lungo (143 km, dislivello 2.700 m,.) e del percorso corto (85 km, dislivello 1.581 m.). Link ufficiale.

Gravaltenesi

Data: 23 maggio 2020. Luogo: San Felice del Benaco (BS). Edizione zero di un evento gravel in autosufficienza che porterà alla scoperta della Valtenesi (famosa per la produzione di olio e vino), tra il lago di Garda e la città di Brescia. 140 km e 2000 m. di dislivello in totale per i due percorsi di 100 e 40 km rispettivamente, 12 i comuni toccati e 6 le aziende enogastronomiche. Per questa edizione è previsto un numero massimo di partecipanti. Link ufficiale.

Tuscany trail

Data: 30 maggio 2020. Luogo: Massa (MS). Evento bikepacking e unsupported. Un’avventura in sella di 550 km e ben 9.000 m. di dislivello, da Nord a Sud, da vivere in autosufficienza con l’ausilio di un itinerario caricato sul proprio dispositivo GPS. Senza tempo limite, tra gli eventi gravel è quello al mondo che detiene il maggior numero di partecipanti: 760 nell’ultima edizione. Il percorso (65% sterrato) promette un concentrato di bellezza sulle Strade Bianche della Toscana. Tra i centri storici attraversati: Vinci, Firenze, San Gimignano, Siena, Radicofani e Pitigliano. Link ufficiale.

La Monsterrato Strade Bianche Monferrato

Data: 21 giugno 2020. Luogo: Camagna Monferrato (AL). Ammesse bici d’epoca e vintage, gravel bike, mtb e e-bike. I percorsi di questa pedalata cicloturistica si snodano tra colline, castelli e strade bianche del Monferrato patrimonio Unesco per il paesaggio vitivinicolo e gli infernot. 4 i percorsi possibili: 35 km, 70 km, 110 km e 180 km. Tutti caratterizzati da continui saliscendi collinari e numerosi settori su strade bianche, le stesse percorse un tempo da Girardengo, Gerbi e Cuniolo. È previsto il numero chiuso (500 iscritti). Link ufficiale.

FAR Gravel

Data: 12 settembre 2020. Luogo: Argenta (FE). Evento cicloturistico non competitivo alla scoperta del territorio intorno all’antico corso del Po di Primaro, un fiume ricco di storia che unisce la città di Ferrara al mare e a Ravenna. Inseguire il volo dei fenicotteri rosa, prendere un traghetto per attraversare il fiume e fermarsi per gustare i vini delle sabbie. Tutto questo promette questa gravel che si svolge nell’ambito della 62ª Fiera di Argenta. 3 i percorsi: 50 km, 100 km, 150 km. Link ufficiale.

Marche Trail

Data: 9 ottobre 2020. Luogo: Numana (AN). Un unico percorso, senza tempo limite, evento unsupported autunnale alla scoperta delle Marche tra strade bianche, dolci colline colorate, borghi medievali e castelli. I partecipanti pedaleranno con la propria bicicletta su sentieri e tratturi, boschi e valli isolate nel Parco Nazionale dei Sibillini e dei Monti Azzurri. In via di definizione la prossima edizione, la terza, che sappiamo comunque proporrà un percorso di circa 3/4 giorni col 70% di tratti sterrati. Link ufficiale.

Potete trovare un elenco completo degli eventi gravel in calendario nel 2020 QUI.

4 comments
    1. Sì, lo so! ce ne sono tante belle. Nell’articolo manca anche per esempio la Gravel di Primavera che è appena entrata in calendario.. a questo punto devo proprio scrivere un altro articolo 🙂 Grazie delle tue segnalazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche: